giovedì, dicembre 13

Le 5 tipologie di personalità sui social

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Le 5 tipologie di personalità sui social

Oggi parliamo di Psicometria, no… non è una parolaccia, la psicometria è uno dei tanti campi di studio dell’affascinante mondo della psicologia. In particolare la psicometria è una tecnica di misurazione utilizzata dagli studiosi per misurare conoscenza, abilità, atteggiamenti e le caratteristiche delle personalità. Oggi proveremo a capirci qualcosa di più per scoprire le 5 tipologie di personalità sui social che troviamo più spesso.

Il campo di studio della psicometria si focalizza soprattutto sullo studio delle differenze fra gli individui. Studio che potremmo, in maniera più semplice e sintetica, applicare anche al mondo dei social.

Sui social network la maggior parte di noi condivide informazioni di vario tipo, tra qui momenti di vita personale, idee e opinioni. Altri invece fin dalla nascita di questi preziosi strumenti di comunicazione li utilizzano per dare sfogo alla propria rabbia repressa.

Sui social, così come nella vita reale, ci sono persone di ogni genere e ognuno di questi tipi di persone ha una propria mentalità e abitudini. Ora, ridurre tutte le tipologia di personalità che troviamo sui social in una manciata di categorie vista l’unicità di ogni individuo potrebbe risultare riduttivo ma farlo comunque può essere utile per comprendere meglio i tipi di comportamenti.

Potresti identificare decine ti categorie e raggruppare centinaia di tipologie differenti di profili comportamentali, io ne ho trovati 5 e credo che siano i principali tipi comuni.

Il Fan

Il primo è il fan, quello più genuino, che ti segue e vede la maggior parte dei tuoi aggiornamenti, mette “like” ai tuoi contenuti, a volte li commenta e li condivide sulla sua bacheca.

Questa tipologia di utente è quella che tutti desiderano, perché è costruttivo, positivo, sa stare al gioco e, anche se non è presente costantemente a tutte le ore del giorno, non fa sentire la sua mancanza magari anche con un messaggio di apprezzamento.

Lo Stalker

Lo “stalker”, utilizziamo questo termine anche se un po’ forte ma giusto per farti capire che questa tipologia di utente invece è molto invadente. Mette “like” e commenta in modo quasi compulsivo, ti scrive messaggi insistentemente e si aspetta una risposta. Questa tipologia spesso risulta ingestibile e bisogna davvero muoversi con attenzione.

lo spettatore sulla nuvola

Poi c’è il terzo tipo, quello che ho deciso di chiamare “lo spettatore sulla nuvola”, questa tipologia di utente molto spesso ti segue, guarda i tuoi video, apprezza i tuoi articoli, magari ride anche a qualche post divertente e si riesce a strappargli un sorriso ma non farà notare la sua presenza, di conseguenza non metterà quasi mai “like” ai tuoi contenuti, difficilmente lì condividerà e quasi sicuramente non commenterà mai nulla.

Questo non è detto che a lui non interessino i tuoi contenuti, anzi, come detto prima magari li apprezza molto ma devi capire che ci sono persone che non vogliono esporsi e vogliono rimanere neutrali, scelta da rispettare.

L’utente Fantasma

Il quarto tipo è l’utente “fantasma”, questi sono utenti iscritti alla piattaforma social, che ogni tanto accedono e seguono qualcuno, poi spariscono dalla scena, forse perché i social non sono interessanti per loro, non hanno tempo o probabilmente non sentono la necessità di far parte attivamente di questo mondo, ci sono ma solo perché ormai è diventato quasi un must avere un profilo social.

L’Haters

Chiudiamo invece con il tipo numero 5, quello di cui si parla di più, l’haters (in italiano l’odiatore) su questa tipologia di utente ci si potrebbe fermare a scrivere un libro, questi utenti attaccano gli altri in modo pesante, criticano in maniera quasi ossessiva e a volte offendono. Sono perennemente alla ricerca di uno scontro.

Come comportarsi?

Per ognuna di queste 5 tipologie di personalità sui social ci sono dei comportamenti da adottare, nel mio corso “Social Media Fray” approfondisco tutte queste categorie e consiglio i comportamenti da adottare per ogni tipologia di personalità, quella che oggi credo sia la più particolare da gestire è sicuramente la tipologia 2 lo “stalker” perché dietro molto spesso ci sono persone emotivamente instabili che sono anche le più imprevedibili.

 

Share.

About Author

Comments are closed.