Ecco perché devi puntare su Instagram

Con oltre 1 miliardo di utenti attivi al mese, Instagram è il social network del momento, alcune aziende però ancora non hanno un loro account. Forse però è davvero arrivato il momento di “buttarsi”, ecco perché devi puntare su Instagram

La prima cosa da fare è aprire un account aziendale, inoltre una buona soluzione è quella di collegarvi anche la pagina Facebook della tua attività.

Su Instagram tutti cercano di aumentare i propri followers ma soprattutto l’engagement: il numero di interazioni con le proprie pubblicazioni (like, commenti…).

Tra le varie cose da fare sicuramente al primo posto c’è l’inserimento di un location tag, cioè il luogo in cui è stata scattata la foto, se questo non ti è possibile perché non scatti foto ma crei contenuti grafici la cosa migliore è utilizzare l’indirizzo del tuo ufficio o quanto meno la città.

Un’altra cosa che non deve mai mancare in una pubblicazione su Instagram sono gli hashtag, probabilmente avrai visto qualche parola sui social preceduta dal simbolo # seguito da una parola. Quello è un hastag, una sorta di parola chiave che, collegata al tuo post, lo identifica e lo mostra alle persone che visualizzano i contenuti di quella determinata parola.

Se ad esempio la tua azienda vende prodotti cosmetici, una delle parola chiave che potresti utilizzare sarà #bellezza. Inserendola nella didascalia della tua foto molto probabilmente le persone che seguono quell’hashtag visualizzeranno il tuo post.

Certo le cose da fare sono molte e soprattutto vanno fatte nel modo migliore e in linea con la tua strategia digitale. Se non ne hai una clicca qui e progettiamola insieme.